Corso Smart Installer Junior

Il corso Junior è stato progettato ad uso di giovani tecnici (neodiplomati o neolaureati) che intendano avviarsi alla professione nel campo delle istallazioni ad elevato contenuto tecnologico, fornendo competenze di base in termine di reti di telecomunicazioni indispensabili per qualsiasi professionista del settore che intenda cogliere le occasioni che il mercato della nuova impiantistica offre.
Il superamento della prova finale dà accesso ad un albo messo a disposizione di aziende dell’installazione professionale o della componentistica alla ricerca di giovani qualificati da inserire nei loro quadri e da avviare alla professione.


I benefit

Scheda in database con geolocalizzazione

Invito eventi Smart Building

Scontistica per corsi Senior e aggiornamenti

Test di verifica gratuito

Durata del corso 40 ore (5 giornate)

Test finale: 1 ora

Competenze di accesso richieste

È richiesta una conoscenza a livello scolastico delle nozioni di base di elettrotecnica. Non sono richieste esperienze pregresse in quanto il corso fornisce tutte le competenze necessarie.

Il corso verrà attivato al raggiungimento di un minimo di 8 iscrizioni.

 

TEST





Informazioni per la fatturazione (facoltative)



Consenso al trattamento dei dati

Informativa ai sensi dell'art. 13 Regolamento (UE) 679/2016 e dell’art. 13 D.Lgs. 196/2003. I dati conferiti con la compilazione del presente modulo saranno oggetto di trattamento cartaceo ed informatizzato. I suoi dati saranno utilizzati esclusivamente per iscriverla alla newsletter. Il conferimento di tali dati è obbligatorio e il mancato conferimento e/o consenso comporterà l’impossibilità di iscriverLa alla newsletter. I suoi dati non saranno comunicati né diffusi a soggetti terzi, senza suo preventivo ed espresso consenso. Titolare del trattamento è la società Pentastudio S.r.l., a cui potrà rivolgersi per l’esercizio dei diritti di cui all’art 15 Regolamento (UE) 679/2016. Per la visione dell’informativa completa si rimanda alla pagina informativa sul trattamento dei dati personali.

Dichiaro di aver letto e compreso l’informativa di cui all’art. 13 Regolamento (UE) 679/2016 e autorizzo il trattamento dei miei dati personali — Consenso obbligatorio, se non si spunta non sarà possibile inviare il modulo

Dichiaro inoltre di avere attentamente letto l'informativa e di prestare il mio consenso al trattamento ed alla comunicazione dei miei dati personali anche per le finalità di marketing — Consenso obbligatorio, se non si spunta non sarà possibile inviare il modulo

Dichiaro di aver attentamente letto l’informativa e di prestare il mio consenso alla cessione dei miei dati personali a società terze per le loro attività di marketing – Consenso facoltativo

Il programma

GIORNATA 1

  1. Introduzione al corso: obiettivi e metodo
  1. Fondamenti di cablaggio strutturato

Formazione sul modo di realizzare fisicamente una rete per la distribuzione di servizi digitali: Utilizzo di cavi in rame e fibra ottica, gestione degli armadi/rack, progettazione, realizzazione e certificazione della rete fisica.

Obiettivo della formazione

Fornire le competenze per la realizzazione di “cablaggio fisico” di una rete dati: dalla progettazione al dimensionamento, alla realizzazione e certificazione.

Contenuti

  • Sottosistemi di cablaggio, interconnessioni tra essi
  • Pre-cablaggio: le canalizzazioni
  • Cablaggio in rame:
  • Scelta dei conduttori
  • Scelta degli apparati passivi di rete e prove di attestazione
  • Tipologie di interconnessione
  • Schermature dei cablaggi
  • Cablaggio in Fibra Ottica:
  • Principio di funzionamento della Fibra Ottica
  • Classificazione delle fibre ottiche
  • Giunzioni e connessioni in Fibra Ottica
  • Misure e collaudo della rete cablata
  • Certificazione e conformità alla norma

Parte pratica

Tutte le argomentazioni teoriche sono presentate contestualmente alla realizzazione pratica di una rete reale.

GIORNATA 2

Reti IP – Fondamenti

Formazione base sulla progettazione e realizzazione pratica di reti Lan. Messa in esercizio di una rete LAN Dal cablaggio alla attivazione degli apparati attivi: switch router modem. Attivazione dei servizi sulla rete.

Obiettivo della formazione

Fornire le competenze per la realizzazione di una rete LAN e la sua attivazione. Collegamento della rete verso reti pubbliche. Attivazione di applicazioni tipiche della rete: navigazione web, installazione di apparati locali (stampanti, server).

Contenuti

  • Elementi propedeutici al mondo digitale
  • Struttura di una rete e modelli di riferimento e classificazione
  • Apparati attivi (switch, router, server, …)
  • Indirizzamento (MAC e IP)
  • Protocolli di collegamento e trasporto (TCP/IP, UDP/IP)
  • Protocolli applicativi (DNS, DHCP,…)
  • Funzionalità della rete e analisi delle criticità
  • Collegamento tra reti diverse
  • Collaudo della rete e certificazione

Parte pratica

Tutte le argomentazioni teoriche sono presentate contestualmente alla realizzazione pratica di una rete reale.

 

GIORNATA 3

Reti WiFi – fondamenti

Corso pratico sulle reti Wifi. Applicazioni per ambiente domestico, piccola e media azienda, negozio o piccolo esercizio commerciale, ufficio.

Obiettivo della formazione

Fornire competenze di base sulla progettazione e dimensionamento della rete Wifi per uso domestico, piccola azienda, negozio o ufficio. Scelta degli apparati, attivazione dei servizi.

Contenuti

  • Le reti wireless e il Wifi
  • Radiofrequenza, propagazione
  • Standard WiFi
  • Apparati (switch, router, Access Point, Repeater, Client)
  • Attivazione di servizi wireless
  • Pianificazione e progettazione di reti WiFi
  • Collaudo e certifica

Parte pratica

Tutte le argomentazioni teoriche sono presentate contestualmente alla realizzazione pratica di una rete Wifi.

 

GIORNATA 4

Fibra ottica – fondamenti e saldatura

Corso base sulla fibra ottica e le sue modalità di impiego. Apparati ottici passivi: splitter simmetrici e asimmetrici, multiplexer ottici. Modalità di trasmissione ottica: come accendere la fibra.

Obiettivo della formazione

Fornire le competenze base per poter realizzare una rete passiva in fibra ottica e dimensionare i collegamenti ottici

Contenuti

  • Principi di funzionamento della Fibra Ottica
  • Classificazione delle Fibre Ottiche
  • Attrezzatura per lavorare con la fibra ottica
  • Connettorizzazione freddo della fibra ottica
  • La giuntatrice a caldo
  • Giunzione a caldo
  • Gestione dei box di giunzione
  • Splitter e TAP in Fibra Ottica
  • Parametri di misura nel mondo ottico
  • Dimensionamento delle reti ottiche
  • Apparati di trasmissione e ricezione nelle reti ottiche
  • Misure con strumento Optical Loss Set Test
  • Certificazione e conformità alla norma

Parte pratica

Tutte le argomentazioni teoriche sono presentate contestualmente alla realizzazione di giunzioni a caldo e a freddo, cablaggio di box ottici di giunzione e di connettorizzazione, realizzazione di un rete ottica e misure di collaudo sulla stessa.

 

GIORNATA 5
Introduzione all’architettura degli impianti multiservizio

Progettazione, dimensionamento e realizzazione dell’impianto multiservizio in fibra ottica. Distribuzione degli operatori di rete e dei servizi TV. Preventivazione costi e assistenza.

Obiettivo della formazione

Fornire le competenze base per la progettazione e realizzazione di un impianto multiservizio in fibra ottica nella parte passiva, attivazione dei servizi TV secondo quanto previsto dall’art. 135 bis del Testo Unico per L’edilizia (legge 164/2014).

Contenuti

  • Introduzione al concetto di “impianto multiservizio”
  • Leggi e norme relative
  • Richiami teorici sulla fibra ottica e sulle tipologie di cavo ottico
  • Richiami sugli elementi passivi per la rete ottica: splitter, multiplex, attenuatori,…
  • Operatori di rete e servizi ultra-larga banda: reti NGAN
  • Architettura di rete Telecom Italia e di Open Fiber
  • La distribuzione dei servizi sulla rete NGAN
  • FTTH: la fibra arriva in appartamento con l’operatore di rete o tramite impianto multiservizio
  • Realizzazione di una STOM (scatola terminazione ottica di montante)
  • Cablaggio del CSOE (Centrostella servizi ottici di edificio)
  • Cablaggio della STOA (scatola terminazione ottica di appartamento)
  • Cablaggio della STOE (scatola terminazione ottica di edificio)
  • Collegamento dei cablaggi per la realizzazione di un impianto multiservizio funzionante reale
  • Soluzioni pre- assemblate in fabbrica
  • Misure di verifica, collaudo e certificazione del cablaggio ottico

Parte pratica

Tutte le argomentazioni teoriche sono presentate contestualmente alla loro applicazione pratica su progetto di impianto integrato

Test Finale (1 ora)